Ricordando l’agente di polizia Emanuela Loi

 

Venerdì 15 febbraio nell’aula magna del Liceo Euclide alcune classi del nostro istituto insieme ad alunni del Liceo Pacinotti, Pitagora e De Sanctis-Deledda, hanno incontrato la criminologa Flavia Fiumara per parlare di mafia. All’incontro ha partecipato anche Claudia Loi, sorella di Emanuela , agente della scorta di Paolo Borsellino morta nella strage di via D’Amelio.
I ragazzi hanno vissuto momenti di grande emozione quando , attraverso le parole della sorella, si è ricordata la figura di Emanuela, morta a soli 24 anni.

 

Corso interdisciplinare di filosofia della scienza

 

 

 

Questo pomeriggio si è tenuto il terzo incontro  del corso di formazione interdisciplinare per docenti e alunni organizzato dal Liceo Euclide con il Dipartimento di Fisica e Filosofia dell’ateneo cagliaritano. Il relatore Prof. Luciano Colombo, ordinario di fisica dello stato solido presso l’UNICA, ha guidato i presenti, in un viaggio affascinante attraverso le idee e gli esperimenti che hanno segnato la nascita della fisica dei quanti. Il tema dell’incontro “La rivoluzione quantistica: introduzione alla fisica dei quanti con i riferimenti storici agli esperimenti che hanno messo in crisi la fisica classica” ha affascinato soprattutto i molti alunni intervenuti che al termine della conversazione si sono attardati con Prof. Colombo.

Il prossimo incontro si terrà venerdì 22 febbraio sempre alle ore 16 e il tema diventerà più impegnativo “Metodi e fondamenti della meccanica quantistica”

 

 

 

 

Il Liceo Euclide alle nazionali di corsa campestre 2019

Oggi all’ippodromo di Villacidro si sono svolte le finali regionali studentesche di Corsa Campestre. La nostra Francesca Littera ha vinto la competizione della categoria Allieve. La forte mezzofondista di Serramanna, alunna della 1 I del Liceo Euclide, ha dominato la competizione sulla distanza dei 2000 metri, lasciandosi alle spalle tutte le più forti atlete della Sardegna. Francesca, grazie al sostegno e alla partecipazione di una bellissima squadra, formata da Miriam Sanna, Elena Sofia Picci, Alessandra Sensi, Lisa Buonaguidi, si è così aggiudicata l’accesso ai prossimi Campionati Italiani Studenteschi in programma a Gubbio dal 20 marzo. Nella fase provinciale anche la squadra maschile formata da Jyotish Frongia, arrivato terzo, Alessandro Luciano, Mattia Serra, aveva ben figuratao. Fra gli atleti Juniores da segnalare l’ottimo quarto posto di Giovanni Cuccu sulla gara più lunga, i 3500 metri.

Quarta lezione propedeutica di greco

Si comunica che giovedì 14 febbraio dalle ore 15 alle ore 16.30 si terrà la quarta lezione di greco per gli studenti delle scuole medie che il prossimo anno scolastico frequenteranno il nostro liceo.

Inoltre si confermano le date delle ultime due lezioni che si terranno giovedì  21 febbraio e giovedì 28 febbraio sempre dalle ore 15 alle ore 16.30.

A breve pubblicheremo il calendario del corso di latino.

 

Di ritorno da Asiago

Il liceo scientifico Euclide anche quest’anno scolastico ha dato modo a sedici studenti, di partecipare ad uno stage astrofisico presso l’Osservatorio Astronomico di Asiago in provincia di Vicenza. Tale attività, inserita in un progetto di alternanza scuola lavoro ideata dalla facoltà di astronomia dell’ateneo di Padova si è svolta  dal 28 gennaio al 1 febbraio nello splendido scenario dell’Altopiano di Asiago ricoperto da una abbondante coltre di neve. I ragazzi guidati dall’astronomo dr. Stefano Ciroi e accompagnati dai prof.ri Antonello Tinti e  Ernesto Porceddu hanno vissuto una esperienza coinvolgente alloggiando presso la foresteria della stazione astronomica, dedicandosi a svariate attività di ricerca guidate da esperti astronomi professionisti.

Leggi tutto “Di ritorno da Asiago”

Spettacolo teatrale Madame Marguerite, aula magna 12 Febbraio 2019

Si invitano docenti e studenti a partecipare allo spettacolo teatrale che si svolgerà il giorno 12 Febbraio 2019 dalle ore Il :30 in aula magna per la durata di circa 90 minuti. Il costo del biglietto è di 3,50 euro.Lo spettacolo Madame Marguerite presentato dalla Fabbrica Illuminata è un monologo intenso che ha per protagonista un’insegnante, scritto dal drammaturgo brasiliano Roberto Athayde quando in Brasile governava la dittatura militare. Non a caso, nel delineare questa figura, che diventa metafora,l’autore non pensa soltanto all’istituzione scolastica ma alle svariate forme che può assumere l’autorità, alle coercizioni più sottili, alle strutture educative che non possono non essere impositive e verticali. (in allegato scheda dello spettacolo). Si possono dare le adesioni in vicepresidenza