Il cielo come laboratorio

 

Il liceo Euclide dal 2016 partecipa al progetto “Il Cielo come Laboratorio”, ideato e promosso dal Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università degli Studi di Padova con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).
Il Cielo come Laboratorio si articola in tre fasi: un ciclo di lezioni di elementi di astrofisica tenute da astronomi universitari o da docenti del liceo, una seconda fase altamente formativa guidata da astronomi universitari o di altri enti di ricerca presso l’Osservatorio Astronomico di Asiago (Vicenza) durante la quale gli studenti, utilizzando le conoscenze apprese durante il corso teorico e strumenti di analisi, si cimentano in attività coinvolgenti condotte su dati osservativi professionali, infine nell’ultima fase gli studenti utilizzando il linguaggio LaTex producono un articolo scientifico sull’attività condotta.

Si tratta di un percorso formativo fortemente interdisciplinare, che addestra all’uso del metodo sperimentale e induttivo-deduttivo per interpretare la realtà fisica. L’obiettivo è offrire strumenti teorici e pratici per capire in cosa consiste la ricerca in generale e in campo astrofisico in particolare, usando un linguaggio accessibile ma rigoroso. Tramite il contatto diretto con l’ambiente della ricerca, il progetto permette agli studenti di fare esperienze di fisica avanzata, utilizzando gli strumenti dei professionisti.

Il progetto è stato inserito nelle attività di Alternanza Scuola Lavoro del liceo e permette di acquisire 60 ore di ASL.

Informazioni utili

Pubblicazioni 

Album fotografici