Visita ai laboratori di fisica nucleare del Gran Sasso

Il 5 e 6 ottobre si è tenuta la fase conclusiva del Premio Asimov presso il GSSI (Gran Sasso Science Institute) di L’Aquila.Il premio Asimov, istituito dal Gran Sasso Science Institute, è un progetto nazionale rivolto agli studenti delle scuole superiori che sono invitati a redigere una recensione su un libro di divulgazione scientifica.

Tale progetto è inserito nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro, nell’anno scolastico 2017-18 il Liceo Euclide ha partecipato con un consistente numero di studenti e ha avuto 3 vincitrici: Elisa Marci (4° C scientifico) Kristel Lasio e Simona Casti (5° D scientifico).

Il GSSI ha organizzato per i vincitori delle regioni partecipanti  un viaggio-premio a L’Aquila dove si è svolto il convegno finale con la partecipazione di Marco Malvaldi ed Helen Czerski, premiati come autori dei migliori libri di divulgazione scientifica per il 2017, e si è concluso con la visita ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso, laboratori di ricerca sotterranei tra i più importanti del mondo, appartenenti all’Istituto Nazionale Fisica Nucleare.

Gli studenti hanno potuto quindi osservare e constatare di persona come si studia e si lavora in un centro universitario di alta formazione dottorale in campo scientifico nonché venire a conoscenza  dello stato delle ricerche nell’ambito delle fisica delle particelle.

Le studentesse dell’Euclide sono state accompagnate in questa esperienza dal referente del premio Asimov, prof.ssa Maria Maddalena Alimonda, e da alcuni componenti della Commissione Asimov, prof.Antonio Delussu, prof. Roberto Putzu, prof.Antonello Tinti che hanno partecipato inoltre al corso di formazione e aggiornamento organizzato per i docenti.